Calabria: che passione!

La Calabria è la regione della Maestra Rosa, è terra di emozioni forti e intense, è la punta dello stivale e rappresenta l’estremo sud dell’Italia. Bagnata dalle splendide acque del mar Ionio e del mar Tirreno è separata dalla Sicilia dallo stretto di Messina.

La Calabria è un posto unico da ammirare sia d'inverno che d'estate: ha un buon clima, ha 800 km di costa ed ha spiagge suggestive lambite da acque cristalline popolate da una variegata fauna ittica; i sapori intensi e genuini della cucina locale e le testimonianze delle sue antiche origini la rendono una regione speciale.                           

Le province sono: Catanzaro (capoluogo), Reggio Calabria, Cosenza, Crotone e Vibo Valentia. È una regione ricca anche di splendidi posti nell’entroterra come i Parchi della Sila delle Serre, dell’Aspromonte e del Pollino che sono una delle mete naturalistiche più interessanti. I suoi sapori lo sono altrettanto: un esempio per tutti è rappresentato dal famoso peperoncino calabrese. È facile trovare questo ingrediente in molti piatti caratteristici calabresi: dalle bruschette con la n’duja o con la sardella - detta il “caviale dei poveri” - agli insaccati di carne suina, dai condimenti per la pasta alle pietanze di pesce.

 Fra le prelibatezze tipiche della Calabria sono assolutamente da provare, infine, l'olio extra-vergine, i vini, i liquori a base di bergamotto, liquirizia, cedro o erbe, il miele, le confetture e la pasta dalle forme caratteristiche (strangugghj, fileja, maccaruni) lavorata ancora con gli antichi metodi. In provincia di Crotone è situata Cirò Marina, piccola cittadina di crica 15.000 abitanti dove la Maestra Rosa è nata e cresciuta. È stata colonia della Magna Graecia ed anticamente il suo nome era Krimisa; ha evidenze storiche ed archeologiche, in primis l'Area Archeologica in località Punta Alice con i resti del Tempio di Apollo Aleo e i Mercati Saraceni. Per la limpidità del mare e la bellezza dei paesaggi circostanti, Cirò Marina è considerata un’importante meta turistica.

 L'anno scorso il comune di Cirò Marina è stato premiato per la diciassettesima volta dalla FEE (Foundation for Environmental Education) con la Bandiera Blu 2017  che certifica la qualità delle acque e delle spiagge. L'area del Cirotano è nota anche per gli ottimi vigneti in cui si coltiva il vitigno Gaglioppo da dove si ricava il vino Cirò Doc, uno dei vini più famosi e richiesti della Calabria.

 

 

Eres el Visitante Nº Contador de visitas